Iscriviti alla newsletter

Il 1° gennaio 2016 sono entrati in vigore i nuovi Regolamenti UE sulle unità di ventilazione

19/01/2016
I Regolamenti 1253/2014/UE e 1254/2014/UE riguardano la progettazione ecocompatibile e l’etichettatura energetica.
I due nuovi regolamenti sulle unità di ventilazione sono stati approvati dalla Commissione Europea a novembre 2014 e pubblicati in Gazzetta Ufficiale il 26 gennaio 2015. Sono entrati in vigore dal 1° gennaio di quest’anno.
Si tratta del Regolamento 1253/2014/UE (Ecodesign) sui livelli minimi di efficienza energetica che si applicano a tutte le unità di ventilazione (UV) e del Regolamento 1254/2014/UE (Energy labelling) sull’etichettatura energetica per le unità di ventilazione residenziali (UVR).

Cos’è un’unità di ventilazione?
È un apparecchio, alimentato elettricamente, per il ricambio dell’aria esausta di un edificio con aria esterna di rinnovo.
Un’unità di ventilazione residenziale (UVR) è destinata esclusivamente alla ventilazione di edifici residenziali (con portata massima fino a 1000 m3/h). Un’unità di ventilazione non residenziale (UVNR) è invece destinata alla ventilazione di edifici non residenziali (con portata oltre i 250 m3/h).
 
I nuovi regolamenti
I regolamenti nascono con lo scopo di uniformare i prodotti europei nell’ottica dell’ecocompatibilità, per favorire l’efficienza energetica. Il Regolamento 1253 stabilisce le specifiche di progettazione ecocompatibile per poter immettere sul mercato le unità di ventilazione. Per le piccole UV, con potenza assorbita inferiore a 30 W per flusso d’aria, sono previsti solo alcuni obblighi di informazioni per gli utenti, ma non l’etichettatura. Sono escluse dal regolamento, tra le altre, le UV operanti in atmosfera potenzialmente esplosiva, in ambienti tossici o corrosivi, le UV impiegate per l’evacuazione dei fumi d’incendio, le cappe da cucina, le apparecchiature regolamentate da altre disposizioni e inoltre le unità di ventilazione dotate di uno scambiatore e di una pompa di calore per il recupero del calore o lo scambio termico, aggiuntivi al dispositivo di recupero di calore del sistema.
Il regolamento 1254, invece, riguarda l’etichettatura delle unità di ventilazione residenziali unidirezionali e bidirezionali (le due categorie in cui si suddividono). Per le unità di ventilazione non residenziali (UVNR) non è prevista l’etichettatura energetica.
 
OBBLIGO ETICHETTA ETICHETTA NON PREVISTA
UVR unidirezionale UVR unidirezionale potenza <30 W
UVR bidirezionale UVR bidirezionale potenza <30 W
  UVNR unidirezionale
  UVNR bidirezionale
 
Ecco un esempio di etichetta energetica di unità di ventilazione residenziale unidirezionale.
 
Fig.1


I. Nome o marchio del fornitore;
II. Identificativo del modello del fornitore;
III. Efficienza energetica. La punta della freccia contenente la classe di efficienza energetica dell’apparecchio si trova all’altezza della punta della freccia che indica la relativa classe di efficienza energetica (indicata in relazione a condizioni climatiche medie);
IV. Livello di potenza sonora in decibel, arrotondato alla cifra intera più vicina;
V. Portata massima, arrotondata alla cifra intera più vicina, e freccia unica che indica che si tratta di un’unità di ventilazione unidirezionale (se bidirezionale sono presenti due frecce come nell’esempio in figura 2).
Fig.2
 
Entrambi i regolamenti e i loro allegati riguardano produttori, progettisti e consumatori.
Per ciò che concerne i consumatori, devono essere messi nelle condizioni di avere una serie di informazioni sui prodotti da parte di produttori e distributori. In particolare queste informazioni sono contenute, oltre che nell’etichetta energetica, nel manuale di istruzioni, installazione e manutenzione delle UV, nella scheda prodotto, che indica il consumo di energia (SEC – Specific Energy Consumption), e nel sito web dei produttori, dove devono esserci anche le istruzioni di disassemblaggio per un corretto riciclaggio del prodotto a fine vita operativa.

Pe maggiori informazioni:
http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/PDF/?uri=CELEX:32014R1253&from=IT
http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/PDF/?uri=CELEX:32014R1254&from=it
 
 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI ASSOCLIMA PER RICEVERE TUTTE LE NEWS

Vuoi rimanere sempre aggiornato?