I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

La nuova etichettatura energetica per gli insiemi di apparecchi per il riscaldamento

21/09/2015
Come leggere un'etichetta unica per impianti costituiti da più apparecchi.
Dal 26 settembre 2015 le nuove regole che riguardano l’etichettatura energetica degli apparecchi per il riscaldamento d’ambiente o degli apparecchi di riscaldamento misti (funzione riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria) di potenza fino a 70kW sono valide anche per i cosiddetti “insiemi”.
Se intendete installare un impianto costituito da uno o più apparecchi per il riscaldamento d’ambiente combinati con uno o più dispositivi di controllo della temperatura d’ambiente e/o uno o più dispositivi solari (collettore solare, o un serbatoio per l’acqua calda di origine solare), il venditore avrà l’obbligo di fornirvi un’etichetta unica riferita all’insieme di questi componenti.
L’etichetta dovrà quindi riportare l’efficienza energetica stagionale per la funzione di riscaldamento d’ambiente o per quella mista di riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria dell’impianto e l’indicazione della classe energetica corrispondente.
 
In questo caso le etichette possibili sono di due tipi, riferite rispettivamente a:
  • insiemi di apparecchi per il riscaldamento d’ambiente, controllo della temperatura e dispositivi solari;
  • insiemi di apparecchi di riscaldamento misti, controllo della temperatura e dispositivi solari.
 
Etichetta per insiemi di apparecchi per il riscaldamento d’ambiente, dispositivi di controllo della temperatura e dispositivi solari in classi di efficienza energetica stagionale di riscaldamento d’ambiente da A+++ a G.



Come leggere l’etichetta:
1 – Nome o marchio del fornitore;
2 – Modello dell’apparecchiatura;
3 – Funzione di riscaldamento d’ambiente;
4 – Classe di efficienza energetica stagionale del riscaldamento d’ambiente dell’apparecchio per il riscaldamento d’ambiente;
5 – Indicazione se un collettore solare, un serbatoio per l’acqua calda, un dispositivo di controllo della temperatura e/o un apparecchio per il riscaldamento d’ambiente supplementare possono essere compresi nell’insieme comprendente l’apparecchio per il riscaldamento d’ambiente, il dispositivo di controllo della temperatura e il dispositivo solare;
6 – Classe di efficienza energetica stagionale di riscaldamento d’ambiente dell’insieme comprendente l’apparecchio per il riscaldamento d’ambiente, il dispositivo di controllo della temperatura e il dispositivo solare; la punta della freccia che indica la classe di efficienza energetica stagionale di riscaldamento d’ambiente dell’insieme di apparecchi per il riscaldamento d’ambiente, dispositivi di controllo della temperatura e dispositivi solari si trova all’altezza della punta della freccia che indica la relativa classe di efficienza energetica.

Etichetta per insiemi di apparecchi di riscaldamento misti, dispositivi di controllo della temperatura e dispositivi solari nelle classi di efficienza energetica stagionale del riscaldamento d’ambiente e di riscaldamento dell’acqua da A+++ a G.



1 – Nome o marchio del fornitore;
2 – Modello dell’apparecchiatura;
3 – Funzione di riscaldamento d’ambiente e funzione di riscaldamento dell’acqua;
4 – Classi di efficienza energetica stagionale del riscaldamento d’ambiente e del riscaldamento dell’acqua dell’apparecchio di riscaldamento misto;
5 – Indicazione se un collettore solare, un serbatoio per l’acqua calda, un dispositivo di controllo della temperatura e/o un apparecchio di riscaldamento supplementare possano essere inclusi nell’insieme comprendente l’apparecchio di riscaldamento misto, il dispositivo di controllo della temperatura e il dispositivo solare;
6 – Classe di efficienza energetica stagionale di riscaldamento d’ambiente dell’insieme di apparecchi di riscaldamento misti, dispositivi di controllo della temperatura e dispositivi solari; la punta della freccia che indica la classe di efficienza energetica stagionale di riscaldamento d’ambiente dell’insieme di apparecchi di riscaldamento misti, dispositivi di controllo della temperatura e dispositivi solari si trova all’altezza della punta della freccia che indica la relativa classe di efficienza energetica;
7 – Classe di efficienza energetica di riscaldamento dell’acqua dell’insieme di apparecchi di riscaldamento misti, dispositivi di controllo della temperatura e dispositivi solari; la punta della freccia che indica la classe di efficienza energetica di riscaldamento dell’acqua dell’insieme di apparecchi di riscaldamento misti, dispositivi di controllo della temperatura e dispositivi solari si trova all’altezza della punta della freccia che indica la relativa classe di efficienza energetica.
 
Attraverso la combinazione delle diverse tecnologie si può raggiungere la classe A +++. È importante notare che gli insiemi di apparecchi combinati con sistemi di controllo della temperatura e/o dispositivi solari devono essere dimensionati e installati correttamente da un installatore competente ed esperto: il suo lavoro è cruciale per il corretto funzionamento.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI ASSOCLIMA PER RICEVERE TUTTE LE NEWS

Vuoi rimanere sempre aggiornato?