I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Da luglio la prima rata del canone Rai è in bolletta

22/06/2016
Bolletta elettrica più "pesante" nel mese di luglio: a partire da quest'anno il canone Rai sarà incluso nella bolletta, come disposto dal decreto 13 maggio 2016, n. 94.
L'importo del canone annuale di abbonamento alla televisione per uso privato per il 2016 è di 100 euro: il primo addebito sarà nella bolletta di luglio nella misura di 70 euro (a titolo di arretrati per il periodo da gennaio a giugno) e i restanti 30 euro spalmati nelle bollette successive.
Chi ha presentato la dichiarazione di non detenzione o la dichiarazione di sussistenza di altra utenza elettrica per la quale uno dei componenti del nucleo familiare è già tenuto al pagamento del canone entro il 16 maggio scorso non si vedrà addebitato il canone nella bolletta elettrica.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.abbonamenti.rai.it oppure la sezione Faq sul canone TV dell'Agenzia delle Entrate: http://goo.gl/7EZsKQ.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI ASSOCLIMA PER RICEVERE TUTTE LE NEWS

Vuoi rimanere sempre aggiornato?