I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

RICHIESTA DATI CATASTALI E CODICI POD E PDR NEL LIBRETTO D’IMPIANTO

Cosa sono i codici POD e PDR? Possono venire richiesti in sede di compilazione del Libretto di impianto per gli impianti termici?

Alcune regioni, come la Lombardia, hanno aggiunto al Libretto nazionale alcuni voci relative ai dati catastali dell’immobile e ai codici PDR e POD.

Cosa sono i codici PDR e POD e dove si trovano?
Il POD (punto di riconsegna dell’energia elettrica) è un codice alfanumerico di 14 caratteri che inizia con le lettere IT; individua il punto geografico sul territorio in cui l’energia elettrica viene prelevata dalla rete nazionale. Il codice POD identifica il contatore elettrico e non cambia in caso di modifica del titolare della fornitura elettrica o di cambio del fornitore.
È necessario per sottoscrivere un nuovo contratto di energia elettrica, per effettuare una voltura o per disattivare l’utenza. Si trova normalmente sulla prima pagina della bolletta della luce.


 
Il PDR (punto di riconsegna combustibile) è invece il codice che individua il punto geografico sul territorio in cui il gas viene prelevato dalla rete nazionale. Si trova normalmente nella prima pagina della bolletta del gas.

Entrambi i codici possono venire richiesti in sede di compilazione del Libretto di impianto, insieme ai dati catastali dell'immobile; sebbene queste informazioni non siano richieste nel Libretto di impianto nazionale possono esserlo dalle singole regioni che deliberano in questo senso.

es. Libretto di impianto della Regione Lombardia, scheda 1, sezione 1.2.

Richiedi informazioni

* campi obbligatori

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI ASSOCLIMA PER RICEVERE TUTTE LE NEWS

Vuoi rimanere sempre aggiornato?